Inaugurazione nuovo campetto

Grande giornata di sport e amicizia

Domenica 12 marzo, a scuola si è inaugurato il campetto da calcio a 5, dopo il suo rifacimento che ha dato ai bambini e ai ragazzi una bellissima struttura.

L’inaugurazione ha visto protagoniste quattro squadre che si sono sfidate in un quadrangolare con sfida ad eliminazione diretta e finalissima.

Sono state selezionate la formazione “istituzionale” formata da membri del CdA e del consiglio di Istituto, una squadra di alunni ed ex alunni dei licei, la 5°A della primaria, vincitrice del primo torneo Memorial Carluccio dello scorso anno e una selezione di All Star degli Amici del Candia, formata da genitori di ogni ordine scolastico, dal nido al liceo.

L’evento ha richiamato un folto pubblico sugli spalti, principalmente composto da mogli e figli dei giocatori, che hanno sostenuto i loro beniamini con calore, rispolverando anche le Wu-Wu-Zela di sudafricana memoria.

La prima sfida ha visto protagonisti la 5°A contro le All Star; uno scontro titanico che dopo una prima parte molto controllata e tattica ha visto portarsi in vantaggio la 5°A. Dopo lo smarrimento conseguente al goal, gli Amici si sono ripresi portandosi prima al pareggio ed infine andando in vantaggio alla fine del primo tempo. Il terzo goal è arrivato a metà del secondo, fiaccando le speranze degli avversari che però non hanno mai mollato, arrivando a dimezzare le distanze. Troppo tardi però, l’arbitro pochi secondi dopo ha sancito la fine dell’incontro. Amici del Candia in finale e genitori di quinta sotto la doccia prima e a rincuorarsi con birra e patatine poi, tutto in grande allegria.

Si preparano intanto i prossimi sfidanti; i ragazzi, molto preoccupati dell’incontro si rilassano con una partita a briscola chiamata, mentre il CdA si riunisce per un opportuno riscaldamento.

La partita si delinea subito molto faticosa per il CdA, la classe dei giocatori non basta ad arginare la freschezza atletica dei liceali che nei primi minuti infilano 3 goal all’incolpevole presidente del Consiglio di Istituto che veste i panni del portiere. Proprio lui è sugli scudi per limitare i danni ma la goleada alla fine è inevitabile, solo parzialmente mitigata dai due gol che il CdA riesce a realizzare. Al fischio dell’arbitro i ragazzi si ritrovano in finale dove li aspettano le All Star.

Sale la tensione e dopo un breve riposo la finale prende il via. I ragazzi si portano subito in vantaggio ma la storia non è la stessa che con il CdA; le All star ribattono colpo su colpo e si arriva al 3 a 3. Due gol in sequenza dei liceali sembra indirizzare la partita ma gli Amici non si demoralizzano e con un crescendo del bomber Giuliani  riescono a riportarsi al pareggio e per la prima volta in vantaggio sul 6 a 5. Altri due gol per parte e la situazione non cambia; ad un minuto dalla fine però l’ultimo goal del centravanti chiude la partita con il punteggio finale di 9 a 7. Vittoria molto sudata ma meritata per gli Amici del Candia e grande festa sugli spalti!

È stato un bel pomeriggio vissuto a scuola da genitori, bambini e ragazzi, da chi la scuola la vive tutti i giorni, di qua e di là dei banchi, e da chi ci passa di rado.

Si potrà rivedere da settimana prossima quando partirà il secondo Memorial Carluccio a squadre di genitori di tutte le classi di ogni ordine scolastico. Il torneo vedrà impegnate le squadre da lunedì 20 fino ad inizio giugno quando, all’interno della nostra festa si giocheranno le finali.